BEAUTY & MAKE UP – Fototessera? Il trucco per essere fotogeniche

 

di GIUDY

Tempo di vacanze e tempo di mostrare la vostra carta di identità o il vostro passaporto ai controllori di aeroporti e frontiere che hanno il dono di farvi sentire immancabilmente colpevoli e poco fotogenici.

Prevenire è meglio che curare indi evitate di infrangere la legge e leggetevi invece qualche piccolo trucco per essere presentabili sulle fotografie per carta di identità, passaporto o – in caso – foto segnaletica.

Innanzitutto prendetevi il vostro tempo: una fotografia che durerà dai 5 ai 10 anni (come minimo) deve essere studiata nel minimo dettaglio, non preoccupatevi di perdere tempo per prepararvi o anche solo per scegliere la maglia giusta. Poi leggetevi i si&no per apparire al vostro meglio ed evitare errori.

SI:
– Capelli puliti e pettinati: non c’è bisogno del parrucchiere ma di una lavata di capelli almeno un giorno prima in modo che la chioma risulti in ordine e disciplinata.

Sopracciglia in ordine: anche se non le truccate quotidianamente, per i prossimi 10 anni vorrete vederle in ordine e belle piene e non traforate o spettinate! Indi munitevi di pettinino, ombretto riempitivo o matita (consigliata per la sua comodità e l’effetto naturale finale la Eye brows pencil di MAC, € 17) e mettetevi all’opera.

Il trucco degli occhi non deve essere eccessivo: la cosa migliore è un trucco/non trucco sui toni del marrone con ombretti dal finish matte. Utilissima a questo scopo la palette ‘Elegantissimi’ di Neve Cosmetics (www.nevecosmetics.it , €26,80) con la quale si può realizzare il makeup perfetto. Ombretto panna su tutta la palpebra, ombretto marrone sfumato nella piega per dare profondità allo sguardo, matita o eyeliner marrone (ma se utilizzate l’eyeliner state attente che la “codina” sia perfetta in entrambi gli occhi) ed un filo di ombretto marrone ad unire le ciglia inferiori. Ricordatevi inoltre di creare un leggero punto luce all’interno dell’occhio e di stendere all’interno della riga inferiore dell’occhio un tratto di matita color crema – non bianco che risulterebbe eccessiva – come ad esempio il pastello avorio/beige di Neve Cosmetics (www.nevecosmetics.it , €4,80),  per aprire lo sguardo. Infine tanto mascara, rigorosamente nero.

Per il viso vige lo stesso diktat del makeup occhi: trucco/non trucco. Vi consiglio dunque di applicare un fondotinta effetto opacizzante come il Color Stay Revlon (Oviesse, Coin € 13 circa) da stendere anche su collo e décolleté per rendere la pelle omogenea. A seguire effettuate un leggero contouring e donate colore alle guance con un tocco di blush in polvere anch’esso effetto matte; evitate l’illuminante a meno che non sia molto contenuto. Infine ultimo ma fondamentale passaggio: spennellate con una cipria ad effetto opacizzante come la Hollywood di Neve Cosmetics (www.nevecosmetics.it € 10,32 il formato grande) la zona T.

Indossate una maglietta o una camicia a tinta unita priva di trame o disegni e di un colore non sgargiante; quando guarderete la vostra fotografia fra cinque anni vi pentirete di quella canotta giallo lime indossata fieramente quel giorno ma che ora rimarca solamente quanto il colore sia fuori moda e quanto facesse apparire la vostra pelle giallognola. Evitate anche i colori troppo chiari come il bianco che vi rendono un tutt’uno con lo sfondo, e puntate su colori basici come blu, grigio, marrone.

NO:

– No ad acconciature troppo elaborate o all’andare dal parrucchiere per fare la foto per la carta di identità: d’accordo che durerà 10 anni ma non diamole tutta questa importanza! E soprattutto ricordiamoci che quella treccia spettinata di lato che oggi ci appare un must per l’acconciatura dell’estate 2012, l’anno prossimo ci farà apparire come una delle abitanti de “La casa nella prateria”.

No a peli superflui che spuntano tra le sopracciglia o nella zona labiale e SI VEDONO: esistono le estetiste indi sfruttatele!

No ad ombretti troppo colorati o perlescenti, a smoky elaborati o trucchi da sera: la naturalezza di un trucco giorno vince sempre sulle fototessere.

– Usate con parsimonia matita o eyeliner di colore nero: rendono subito gli occhi drammatici e pesanti. Preferitegli dunque un colore come il marrone che più si avvicina al colore naturale delle vostre ciglia.

No alle ciglia finte: non vorrete sicuramente sembrare scappate da una festa in maschera.

Attenzione al fondotinta e agli stacchi di colore viso/collo: stendetelo sino al decolleté, solo così sarete sicure di essere perfette ad ogni altezza dello sgabellino.

No a rossetti troppo perlescenti, troppo colorati o troppo nude: la virtù sta nel mezzo indi cercate di donare alle vostre labbra un colore sano e naturale. L’ideale è un contorno leggero (leggero!) di matita per definire le labbra, un rossetto matte rosato applicato con il pennellino in modo da rendere il colore più soft ed infine un tocco di gloss trasparente al centro del labbro inferiore per rendere le labbra otticamente più grandi.

No ad orecchini eccessivi o collane che vi stringano il collo, preferite invece accessori moderati o addirittura nessun accessorio: non vorrete che il vostro collo, già privo di grazia modiglianesca, risulti ancora più tozzo e corto.

Espressività o non espressività? Questo é il dilemma. No a visi incupiti o sorrisi forzati a 76 denti: rilassate la mascella e fate un accenno di sorriso alla macchina ricordandovi di aprire bene gli occhi e di incrociare le dita (che tanto non vengono inquadrate).
Infine ricordate che, nonostante questi suggerimenti ed anche dopo 45 minuti di makeup, quei 5 secondi di scatto fotografico fanno scendere chiunque dal piedistallo della fotogenia. Del resto, c’è un motivo se carta di identità e passaporto celano la foto al loro interno: nessuno si sente così sicuro da esporla a pubblica visione.

One thought on “BEAUTY & MAKE UP – Fototessera? Il trucco per essere fotogeniche

  1. Faccio subito tesoro dei suggerimenti, visto che devo rinnovare la patente! Un piccolo appunto: “indi” in italiano vuol dire “poi”, mentre tu l’hai usato più di una volta nel senso di “perciò”. Ciao e grazie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...