BLOG & THE NEWS – 50 Sfumature di… Noia. L’Amore fa girare il mondo, il Sesso l’economia

 

di MEMI

Incuriosita da tanto clamore e ciarlare trovandomi nel reparto libri di Auchan lo trovo e lo compro (ed il fatto che si trovasse nel reparto libri di Auchan la dice già lunga). Sto parlando di “Cinquanta sfumature di Grigio” di E.L. James. Il primo di una trilogia di sfumature di Nero e di Rosso. Primo in classifica praticamente ovunque, le critiche parlano del romanzo erotico di tutti i tempi che ha fatto risvegliare dal torpore le desperate housewives di mezzo mondo.

Lo compro credendo di trovarmi davanti un Melissa P. a stelle e strisce, romanzo che devo dire all’epoca mi aveva turbata non poco.
Per chi non ne avesse ancora sentito parlare fornisco brevi cenni sulla trama: Anastasia Steel è una ragazza americana di 21 anni, è inesperta e vergine, ama la letteratura inglese e si trova a pochi passi dalla Laurea. Si trova ad intervistare per conto del giornale studentesco l’imprenditore plurimiliardario 27enne Christian Grey, che – ovviamente – è bello da mozzare il fiato e – strano – resta ipnotizzato dall’ingenuità e dalla dolcezza di Ana e non le dà tregua, fra i due nasce una storia pazzesca. C’è solo un ma. Lui per vari traumi subiti da adolescente è un follower dell’amore sadomaso, che pratica con tanto di fruste, sculacciate e flagellatori, il tutto contenuto in una segretissima stanza dei giochi/torture in casa sua. La povera Anastasia, che credeva di aver trovato il principe azzurro, si trova a dover decidere se sottostare o meno ad un contratto i cui termini sono Dominatore vs Sottomessa.
In poche settimane la ragazza si trasforma da preservatrice della virtu’ in dea del sesso e nel frattempo si domanda quali siano i suoi limiti.
In una prima chiave di lettura si potrebbe dire che lo scopo dell’autrice sia indagare i confini dell’amore, domandarsi dove possa essere tracciata la linea sottile fra intimo e perverso. Questo lo scopo dichiarato. Quello non dichiarato è parlare di sesso in un romanzo dove si parli anche d’amore, perché si sa l’amore fa girare il mondo, ma il sesso fa girare l’economia. In questa Estate 2012 leggere Cinquanta sfumature sotto l’ombrellone faceva tanto “ehi tu, guardami, io sono rock ‘n roll”.
Ma veniamo a me ed alla mia lettura. Inizialmente il romanzo non si discosta molto dai romanzi di Danielle Steel, ma è al primo amplesso che ho effettivamente iniziato a sbadigliare, al secondo a saltare le righe, al terzo a saltare le pagine. Perché in tutto il romanzo fanno quasi solo quello, in diverse varianti certo, ma solo quello.
Innanzitutto l’incontro ed il meccanismo amoroso fra i due non hanno niente di originale. Il bello e impossibile che si innamora della ragazza acqua e sapone dal grande potenziale non espresso. Trama che ci ha spiegato bene Helen Fielding in Bridget Jones, ce l’ha raccontata la grandissima Jane Austen e ancora prima ce la raccontavano le nostre nonne quando ci leggevano Cenerentola da bambine. Ecco, definirei Cinquanta sfumature una Cenerentola peccaminosa.
In poche parole l’ho trovato non plausibile, banale, privo di dialoghi (i due praticamente non parlano, al massimo si scrivono mail), i personaggi sono piatti ed aleggiano in un tempo non tempo, in un ambiente non delineato, i coprotagonisti sono macchiette.
Ed è tutto abbastanza irreale. Trovatemi un 27 milardario che si è fatto da solo che vada in giro in elicottero. Che abbia un parco macchine, che regali laptop, blackberry ed auto nuove.
Non basta aggiungere una parete rosso fuoco e dei legacci per rendere il tutto godibile e sinceramente mi domando il perché di tutto questo successo, dato soprattutto dal passaparola. Non voglio passare per l’intelletualoide che non sono, ho letto tutti i libri di Sophie Kinsella, ma lei scrive bene! I suoi romanzi sono divertenti, hanno un plot e soprattutto i personaggi dialogano tra loro!

In conclusione l’ho letto (solo il primo) e mi sono annoiata. Questo mi basta per dire che un libro fallisce il suo scopo.

7 thoughts on “BLOG & THE NEWS – 50 Sfumature di… Noia. L’Amore fa girare il mondo, il Sesso l’economia

  1. “nastasia Steel è una ragazza americana di 21 anni, è inesperta e vergine, ama la letteratura inglese e si trova a pochi passi dalla Laurea. Si trova ad intervistare per conto del giornale studentesco l’imprenditore plurimiliardario 27enne…” @_@ originalisssssimo

  2. ho fiutato subito il bidone..e premetto che non l’ho letto ma lavorando in libreria è stato divertente notare le mie clienti abituali, grandi lettrici di romanzi impegnativi, chiedermi con aria di sufficienza: “quel romanzetto erotico che va tanto in voga..sai, lo leggo giusto perché è una lettura pigra ideale da fare sotto l’ombrellone..” Tra imbarazzo e curiosità la maggior parte di loro pur snobbandolo è arrivata in fondo alla trilogia..sarà stato senso del dovere , meccanismo pubblicitario o davvero si sono fatte incastrare dal fascino del proibito?

    • Il mio giudizio è dato semplicemente dalla trama…sono stata attratta dalla sua molteplice pubblicità ma quando ho letto la trama non mi è piaciuta e non l…’ho comprato…poi ho letto i vari post nei blog che hanno confermato le mie supposizioni…ma appunto perchè le mie sono supposizioni non mancherò di leggere queste 50 sfumature e poi vi dirò se confermo o meno la mia posizione.
      Non nego che potrei anche ricredermi…ma accade difficilmente!!!

    • Il libro continua a far discutere…anche su Fb! Riporto il parere di Michela , a cui invece è piaciuto molto, ci spiega il perchè:
      “50sfumature e’ molto fantasioso e non ha comunque molto della realta’ di tutti i giorni ma si chiama libro proprio per questo! C sono anche storie che ti prendono sotto quel punto di vista e c’e’ chi le ha vissute e chi no, ma in fondo a mio parere, l’amore e’ anche questo…passione! Concordo​ con voi nel dire che forse ce ne e’ un po troppa e che sicuramente giochini sadomaso o stanze delle torture non sono gradite nemmeno a me ma credimi, andando avanti, ti renderai conto che non e’ solo sesso! E’ una bellissima storia d’amore! Il fatto che lui si innamori di lei cosi ingenua dopo che ha conosciuto solo xxxxx interessate solo al suo denaro bè, forse questo particolare rispecchia un po la realta’. Nella maggior parte dei casi gli uomini vengono attratti da donne diverse rispetto a quelle gia’ conosciute e questo succede a questo splendido miliardario. Poi certo ragazze puo’ piacere o non piacere ma se posso darvi un consiglio leggetelo, non basatevi su quello che vi dicono. Scusate ma avevo voglia di difendere un pò questo libro che ha preso molte di noi sotto gli ombrelloni (mamme e non) e non perche’ in realta’ sotto sotto abbiamo un indole sadomaso, (essere frustata sinceramente non fa per me), non per fare le “fighe” ma solo perche’, frustini o non frustini, questa travolgente storia ci sta facendo sognare ;) ❤. Un bacione a tutte!!”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...