Net à porter – Ted Baker e il tocco british per la “vita normale”

 

di CONNIE

Fantasie “birdie”, righe, plissé e maxi dress. Per smaltire il lutto della fine delle vacanze estive e della ripresa della vita normale niente di meglio di un tocco british (come sapete particolarmente apprezzato da noi di BATC) per il vostro guardaroba di fine estate. Forse avete già sentito parlare di Ted Baker: noi abbiamo dato un’occhiata approfondita a Palma di Mallorca in attesa di prendere l’aereo alla fine di una vacanza tutt’altro che rilassante.

Nato all’alba degli anni ’90 in UK, oggi il marchio del caro Ted vende nelle maggiori capitali europee e asiatiche e (attenzione) si è appena regalato un negozio a tema nientepopodimenoche sulla mitica Fifth Avenue di New York. La nuova collezione (alla quale non abbiamo potuto resistere, come vi mostreremo a breve su BATC) è un tripudio di righe (che quest’inverno saranno un must) giallo, blu e rosso, fiori e romantici uccellini, ma vale la pena dare un’occhiata anche a quel che resta di quella estiva (da noi pare tornerà il caldo per un po’), alle coloratissime shopper bag (molto carina quella color pesca), e ai portafogli fluo verde e  giallo con annessi bottoncini di brillanti.

Unico neo: le scarpe. Eccessive. Ma si sa, sono inglesi. Talmente inglesi che Ray Kelvin, co-fondatore del marchio, ha ricevuto il titolo di Commander of the Order of the British Empire dalla Regina in persona.

E ora rispondiamo alla domanda che voi tutte vi  (e ci) starete facendo: dove?? Coin di Milano, Firenze, Venezia e Treviso. Corte Ingles se vi trovate in Spagna. Parigi. Niente panico però per le romane e tutte le altre: il sito http://www.tedbaker.com/ è fornitissimo e dispone anche di un “reparto” outlet. I prezzi sono ovviamente in sterline, quindi tenete conto del cambio (vi diciamo anche questo: 1 E equivale a 0.786 GBP, 150 GBP  sono circa 191 E), i vestiti non in outlet vanno dalle 150 GBP in su. Get the British look! (e fateci sapere cosa ne pensate!)

 

2 thoughts on “Net à porter – Ted Baker e il tocco british per la “vita normale”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...