Blog& Events – VFNO 2012 Milan: Tremate, tremate, le fashioniste son tornate!

di GIUDY

Settembre è tornato puntuale a scandire le ore lavorative e -a breve- quelle scolastiche; ma il mese degli inizi porta con sè anche la festa più chiacchierata e fotografata dell’anno: la Fashion Night Out. Puoi amarla o temerla (l’odio non è contemplato) ma finirai comunque, volente o nolente, per passeggiare per il centro di Milano in questa notte modaiola.

Eventi speciali, file infinite per i free drink (quest’anno abbiamo molto apprezzato i drink dal look rosa-Barbie serviti da Patrizia Pepe), personaggi più o meno noti (Carla Sozzani, Enzo Miccio, qualche sconosciuto tronista), dj che intrattengono i clienti nei negozi, mostre (inaugurata oggi quella del fotografo di moda Peter Lindbergh da 10 Corso Como di cui vi parleremo più dettagliatamente), ancora cocktail, gente, ancora gente e soprattutto la moda: quella che verrà e quella che non sarebbe mai dovuta neppure esistere; non la trovate nelle vetrine o sui manichini ma essa passeggia tra noi, perché in fondo diciamocelo, la VFNO offre uno zoo umano che mai potreste vedere condensato in così poco tempo – una notte – e così poco spazio – le vie del centro città.

Ecco solcare i marciapiedi tacchi stratosferici, abbinamenti improbabili, capigliature eccentriche, clutch gioiello, ciglia finte, gilet col pellicciotto (e con quasi 30°!), zeppe degne di Lady Gaga: tutto è permesso pur di farsi notare e pur di essere eletta “voguista” o essere fotografata per qualche blog di moda.
Forse dovrei ripetervi la lezione del “more is less” (come recita santa Coco da Chanel) ma dopo la nottata milanese posso solo consigliarvi di dare il via libera al vostro look più particolare e farvi notare per il vostro stile personale, osate anche solo un accessorio insolito e siate voi stessi all’ennesima potenza: questa è la notte in cui ognuno di noi calca le strade della città come fossero la sua personale passerella. Magari, prima di tornare dietro le quinte, riuscirete anche a strappare l’applauso di Enzo prima che si giri verso la malcapitata di turno e le gridi “Ma come ti vesti?!?”

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...