BATC on the road – West coast… come far sognare una ragazza

foto di Maurizio Casadei

di MEMI

Sono appena tornata da un viaggio di due settimane on the road fra California, Arizona, Utah e Nevada e gli occhi sono ancora pieni di immagini stupende di strade, natura , città e paesaggi diversissimi tra loro ma che rendono questo viaggio unico, proprio per la varietà di esperienze a cui si va incontro.
Ho cambiato 8 alberghi trascinandomi dietro 2 valigie ed un trolley (purtroppo ancora non ho imparato a viaggiare leggera), mangiando in fast food, steak house, ristoranti Navajo e facendo la spesa da Walmart. Ho comprato di tutto e di più spaziando fra Premium outlet e negozietti sperduti sulla Route 66.
Questa è l’America, paese che ho imparato a conoscere e che amo per la sua civiltà, per la gentilezza della gente e il cambio favorevole Euro/Dollaro!
Per voi qualche dritta e qualche immagine delle moltissime scattate sperando di farvi venire voglia di andare perché ne vale veramente la pena!

Los Angeles 
Nonostante tutti me ne parlassero male sapevo che a me sarebbe piaciuta. E infatti La City of Angels non ha tradito le mie aspettative. La città brilla di luce propria . Ha mille sfaccettature e percorrendo Santa Monica Boulevard si possono scoprire tutte 
La mia zona preferita è Santa Monica, vivace, estiva, divertente, con il suo molo sul quale svetta la ruota panoramica. Sceglietela come home sweet home per il vostro soggiorno a L.a, la via principale, la Third promenade, piena di negozi e ristoranti caratteristici, non vi deluderà.
Immancabile un giro per Hollwood che ha l’aria di una vecchia Signora, la Walk of Fame, simbolo di un passato glorioso ma ormai decadente mette un po’ di malinconia che, però, passerà immediatamente solo osservando gli strani personaggi che la popolano e mettendosi alla ricerca della propria stella preferita. 
Personalmente sono letteralmente impazzita per Beverly Hills e le sue colline, l’adoro. Lussuosa, ordinata, tranquilla, ogni villa rispecchia la personalità di chi la abita in modo elegante ma non ostentato. 
Passeggiare per Rodeo Drive, anche se, a meno che voi non siate parenti di Julia Roberts dubito possiate acquistare qualcosa, è un’esperienza da non perdere!
E se siete a caccia di stars allora dovete fare assolutamente un giro a Roberson Blvd e fermarvi per il Brunch da Ivy, ci sono buone possibilità che incontriate qualcuno dei vostri attori/attrici preferiti.
Se avanza tempo dedicate una giornata di” only fun” gli Universal Studios, vale la pena solo per lo Studio Tour, attrazione che vi porta dentro i set dei film e delle serie tv (Wisteria Lane compresa) e per la foto ricordo con Shrek.
Tendenze da segnalare: Basta entrare dentro uno degli store della catena Kitson per afferrare al volo i MUST HAVE della stagione, Kitson rappresenta infatti la cartina tornasole delle tendenze della città in fatto di abbigliamento e non solo. Frequentato da Paris Hilton, Avril Lavigne e dalle sorelle Kardashian che si vedono spesso nello store di Robertson Blvd. Si può acquistare anche on line su www.shopkitson.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...