Godsavethegirls – I migliori telefilm delle nostre vite

di MEMI

I telefilm hanno accompagnato le nostre vite. Molto più dei film, perché il film, con o senza happy ending, finisce nel giro di 90 minuti, mentre una serie televisiva ci accompagna per mesi, a volte anni. Le serie rispecchiano le fasi della nostra vita, da ragazzine in Superga e sopracciglia folte a giovani donne sicure di noi stesse (quasi sempre), in pratica non possiamo farne a meno.

Nella mia cronostory tutto comincia all’età di 12 anni con “Beverly Hill 90210”. Ottobre del 1991, binomio Kelly/Brenda: preferivo Brenda, fondamentalmente perché era mora con gli occhi neri  come me e non se la tirava, ma il mio verso di lei era un amore/odio, principalmente perché lei aveva Dylan ed io solo un inizio di pubertà. Mi ricordo gli appuntamenti fissi davanti alla tele, i commenti con le amiche il giorno dopo ed i pianti quando Brenda viene lasciata da Dylan che le preferisce Kelly e lei disperata guarda le loro foto ascoltando Losing my Religion dei REM (in quel momento non la odiavo). Inoltre, dato che il  biondino con gli occhi azzurri del III A non si  accorgeva della mia esistenza, ecco che depositavo tutti i miei sogni adolescenziali sul giovane e promettente Brandon Walsh.

 Con i  17 anni arrivò  lui: Dawson’s Creek.  Avevo tolto l’apparecchio ai denti ed ero mediamente carina. Ma soprattutto ero nella tragica fase “Voglio fidanzarmi come tutte le mie amiche”. Parliamo quindi di Dawson: fronte alta e sguardo non particolarmente sveglio,  praticamente un cesso. Nonostante la scarsa avvenenza del protagonista ogni qualvolta la dolce Joey sale la scaletta di legno per entrare in camera di Dawson sogno di avere anch’io qualcuno da sorprendere. Fortunatamente  l’adolescenza è soltanto una fase nella vita di una ragazza, devastante, ma pur sempre una fase. Finalmente inizio ad avere una MIA vita sentimentale e smetto di esercitare transfer su quella di giovani adolescenti americane more con gli occhi neri.

Parallelamente alla mia crescita emotiva e, si spera intellettiva, arriva LOST.  Scopro il telefilm solo all’ultima serie, la sesta.  Vedo tutte le 118 puntate in due mesi  in stato di trance. Impossibile staccarmi. Che dire, Lost è un capolavoro, non ci sono dubbi, un gran casino, ma un capolavoro. Come non restare affascinate da Jack, l’uomo che tutte vorremmo, sguardo intenso, coraggioso, virile. Come non innamorarsi anche di Sawyer, sfrontato, selvaggio, sexy…vi dirò di più, la serie è talmente  ben costruita che si corre il rischio di innamorarsi anche di Hurley.

Passano ancora gli anni e arriviamo quasi al presente quando uno sceneggiatore molto furbo piazza delle ragazzine piuttosto ben vestite sui gradini del Met nell’Upper East Side di New York: nasce Gossip Girl. Trovo Blair Waldorf assolutamente adorabile e la storia fra lei e  Chuck Bass esaltante. Si amano ma si allontanano, un’altalena di sentimenti molto frequente ultimamente anche fra le mie amiche. La trama è totalmente assurda, ovvio, ma vedere le strade, i  negozi ed  il caos della mia New York sullo schermo ritempra lo spirito e gli  splendidi abiti ed accessori Chanel, Dior, Marc Jacobs  fanno il resto.

Insomma i telefilm fanno parte di noi, cresciamo con loro, siamo tutte delle ingenue Brenda Walsh, tutte abbiamo avuto una pseudo  amica bionda e svampita che aveva più successo di noi  con i ragazzi, che in cuor nostro avremmo voluto emigrasse, tutte abbiamo un segreto da nascondere come Kate di Lost ma  soprattutto, ognuna di noi ha un Chuck Bass da dimenticare, che ovunque andremo, qualsiasi cosa faremo, nonostante tutto farà sempre parte di noi.

 

4 thoughts on “Godsavethegirls – I migliori telefilm delle nostre vite

  1. Pingback: Blogandthecities’ 2012 – Bilanci di fine anno | blogandthecities

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...