Fashion – Golden Globe Awards 2013: un trionfo in rosso

di GIUDY

Ieri sera si sono svolti a Beverly Hills i Golden Globe Awards: vetrina  importantissima prima degli Oscar per i film e fonte di premi anche per telefilm e miniserie televisive. A condurre la serata, un dinamico duo femminile dalla lingua tagliente composto da Tina Fey ed Amy Poheler. Nessuna pioggia di statuette su un solo film ma equa distribuzione tra Argo (film consigliatissimo!), Lincoln , Zero Dark Thirty, Les Miserables  e Django.

Noi di BATC abbiamo seguito il red carpet, invidiato i bellissimi abiti delle attrici e criticato (ovviamente!) i loro look. Seguiteci allora dentro i look migliori&peggiori di questa edizione dei Golden Globe.

SIIL GLAMOUR VESTE ROSSO

Ci vuole coraggio per indossare il colore rosso sul red carpet: il rischio infatti è quello di finire a tappeto, o meglio, un tutt’uno con esso. Zooey, Claire e Jennifer hanno sfidato il rischio e ne sono uscite trionfatrici: decisamente le più glamour della serata a mio parere.

Zooey Deschanel (candidata come miglior attrice commedia per il telefilm The New Girl) indossava un abito Oscar de la Renta con girocollo di perle: bon ton anni ’50 completato da coda di cavallo d’ordinanza, ciglia nerissime in primo piano e nail art ispirata al cinema.

La super vincitrice (miglior attrice protagonista telefilm drammatico per Homeland per il secondo anno) Claire Danes sfoggiava un elegantissimo Atelier Versace mostrando la ritrovata linea dopo la recente gravidanza. Decisamente perfetta.

Giovanissima e già vincente (migliore attrice protagonista commedia&musical per Silver Linings Playbook), Jennifer Lawrence ha portato una ventata retrò con il suo meraviglioso abito Christian Dior Couture che evidenziava il vitino da vespa. La sua pettinatura raccolta intrecciata è stata la più ammirata della serata.

NIPROVATECI ANCORA, RAGAZZE

Non sempre il red carpet riesce a valorizzare un’attrice, provateci ancora allora Michelle, Marion ed Anne.

La Lady Mary di Downton Abbey Michelle Dockery (candidata come migliore attrice telefilm drammatico) indossa un pregevolissimo abito di Alexandre Vauthier con un corpetto dorato ricamato che la rende però goffa e da l’impressione che abbia il tronco ingessato.

Rimandata purtroppo Marion Cotillard: l’abito Dior non le rende giustizia in una serata in cui il lungo è d’obbligo.

Ci ha abituato a ben altro Anne Hathaway (vincitrice come miglior attrice non protagonista commedia&musical per Les Miserables), questo Chanel non sembra nel suo stile che è sempre così glamour ma particolare. A salvarla il suo taglio di capelli cortissimo così hipster rispetto agli standard hollywoodiani di chignon & merletti.

NONO NO E ANCORA NO

Troppo facile sarebbe stato sparare sulla Croce Rossa (vedi alla voce Jennifer Lopez superlampadata che ancora tenta di stupire con un vedo/non vedo), regalo quindi i miei no a tre donne che avrebbero potuto impegnarsi decisamente di più e che hanno sempre saputo apportare il loro appeal sulle passerelle.

La mia adorata Jessica Chastain (vincintrice come miglior attrice protagonista drammatica per il thriller Zero Dark Thirty) sfila sul red carpet con un disastroso Calvin Klein dalla particolare scollatura che le fa sembrare il seno cadente: no, no e ancora no.

La sempre fashionissima Sienna Miller toppa alla grande con un abito Erdem dai plasticosi fiori applicati e dalla forma non particolarmente graziosa. Lode però alla sua forma forma fisica perfetta post parto.

Sembra di vedere un replay del 2012 quando Angelina Jolie prese posizione sul red carpet con la sua rampatissima coscia che divenne cult, invece siamo nel 2013 e Halle Berry (in Versace) deve decisamente aggiornarsi.

COPPIEIL GLAMOUR E’ UNA QUESTIONE DI COPPIA

Glamour al quadrato ovvero le coppie più belle dei Golden Globe.

Jennifer Garner e Ben Affleck (premiatissimo come miglior regista e miglior film drammatico per Argo) sono una delle coppie più “normali” di Hollywood e l’hanno dimostrato ancora una volta sul red carpet: timidi sorrisi e mani saldamente unite. Senza dubbio i miei preferiti.

“Couple in black”  ovvero i coniugi Daniel Craig e Rachel Weisz (candidata come miglior attrice drammatica per The Deep Blue Sea) si sono presentati strettamente abbracciati sul tappeto rosso. Quasi troppo glamour per essere veri.

Altra coppia di “gente normale”: Liev Shreiber e Naomi Watts (candidata come miglior attrice drammatica per The Impossible) si dimostrano inseparabili sia sui red carpet che fuori sfidando il circo mediatico hollywoodiano. Bravi e belli.

E voi? Avete seguito i Golden Globe? Quali sono stati i premi per cui avete esultato e quali gli outfit che avete più commentato?

Per le foto si ringrazia Just Jared

4 thoughts on “Fashion – Golden Globe Awards 2013: un trionfo in rosso

  1. I would really like to we appreciate you the actual endeavours you earn
    on paper this article. I am hoping the same best product of
    your stuff later on too. Actually your innovative composing abilities provides influenced myself to begin my own BlogEngine blog currently.

    Really the blogging is actually spreading it’s agency rapidly. Your article is a good instance of it.

  2. Bravo, buono e bello non c’è dubbio Ben Affleck ha vinto.
    Ma io non ce la faccio a considerarlo il più figo… tutte le volte che lo vedo non riesco a non pensarlo su un asteroide con bruce e steve tyler che gli dice che non vuole perdersi niente XD
    deformazioni degli anni novanta :P

    Scherzi a parte, tanti complimenti a Ben Affleck un po’ per tutto ..soprattutto per averci dimostrato che si può “uscire da Jennifer Lopez” e ritrovare la propria dignità. Grazie Ben.
    Argo comunque è un film fighissimo. Bravo, bravo, bravo.

    Io rimango su Bradley. ahaha

  3. Zooey ce l’ha fatta a vestirsi bene :) applausi, applausi, applausi. perfetta.
    Sì a Jennifer – j’adore dior – ma le tette effetto Madonna stonavano un po’.

    La peggiore Emily Mortimer, inaffrontabile -.-

    Dato che ha dimostrato di essere anche bravo, gli perdoniamo il capello lungo e aggiudichiamo il premio del più figo a Bradley Cooper :P

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...