Godsavethegirls… dalla Ruzzle Mania.

ruzzle

di NOEMI

Ormai si vedono ovunque. Alla fermata dell’autobus, in attesa dal medico, in ufficio, addirittura fermi al semaforo. Li riconoscete dal modo isterico e dalla velocità in cui digitano sul loro Iphone e/o Samsung Galaxy . Avete capito di cosa parlo: la Ruzzle mania. 
Vi ricordate quando da piccoli giocavamo al paroliere? La parola più difficile che riuscivamo a comporre era GIOCO, ora invece parole come spreta, ogna, dima, reto sono all’ordine del giorno. Esistono tutte, provare per credere. Ruzzle non è altro che l’evoluzione del paroliere, edizione 2013, basato sul dizionario Zingarelli.
Ma perché siamo tutti impazziti?
Vi è capitato quando incontrate un’amica che la prima frase , ancora prima del ”Come stai?”, sia “Hai visto, ti ho battuto a Ruzzle”?.
Avrete poi sicuramente notato su Facebook il fioccare di fotografie scattate con l’iphone al punteggio finale, con relativi improperi e il perdente di turno che viene umiliato sulla pubblica piazza.

Ruzzle ci piace perché possiamo sfidare i nostri amici e prenderci le nostre piccole soddisfazioni.Il collega fa bella mostra di sé davanti al capoufficio? Si ma io lo batto sempre a Ruzzle.

L’amica è uscita col ragazzo che ci piace quando noi sono 3 anni che cerchiamo di farci notare? Si ma io ho vinto 1200 a 800. E se siamo noi a perdere continuiamo a chiedere rivincite finché l’avversario sfinito abbandona il gioco.
Ma attenzione, perché Ruzzle può diventare pericoloso e creare dipendenza.
Conosciamo casi di uomini persi davanti alla cameriera che per la terza volta chiede “Che pizza volete ?” perché stanno giocando e non possono mollare.
Per non parlare di quelli che hanno acquistato la versione premium per E.2.69 (esistono, giuro).
Ci sono coppie che a letto la sera si tengono occupate in lunghe sfide da cuscino a cuscino, e la passione va a farsi friggere. Insomma se quando Ruzzle vi chiama con “Ci sono nuove partite da giocare” non riuscite a dirgli di no, forse avete un problema. Ora scusate, devo andare, il terzo turno mi aspetta.

Ps: Se i vostri amici sono stanchi di giocare con voi perché perdono sempre potete trovare nuovi avversari sulla pagina Fb di Ruzzle Italia!

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...