Blog & the news – Il grande e potente Oz, una storia di ordinaria magia

 

oz

   connie di CONNIE

Un belloccio un po’ farfallone, una poveretta sedotta e abbandonata, la sorella figa e malvagia e qualche trucchetto qua e là. Attenzione, c’è perfino una mela. Non è l’ennesima storia mirabolante accaduta alla vostra amica, ma la trama di ‘Il Grande e potente Oz’ di Sam Raimi, al cinema da una settimanella. Se quando eravate piccole avete sognato il sentiero di mattoni gialli, tremato per la perfida strega dell’Est e chiesto alla mamma di pettinarvi come Dorothy-Judy Garland forse sarete curiose di scoprire come il Mago, sì proprio lui, approdò a Oz decenni prima a bordo di una mongolfiera rubata.

Il prequel ci racconta infatti di come l’afffascinante ciarlatano James Franco si arrabatti con qualche trucchetto per far credere a tutti di essere il grande e potente Oz. Soprattutto alle tre Streghe Rachel Weisz, Mila Kunis e Michelle Williams. Un bel numero di musica e magia insomma, con fanciulle ferite e vendicative, qualche fuoco d’artificio e la santa donna che alla fine si accatta il piacione conoscendolo per quello che è. Ordinaria amministrazione, direte voi.

Rigorosamente in 3d, scenografia mozzafiato ed effetti speciali degni di questo nome per raccontare una storia “magica” che in fondo tanto magica non è: molto meglio di ‘Alice’ di Tim Burton, comunque. Insomma, le bambine di ieri si godranno una piacevole favoletta con qualche spunto di verità e un affascinante pseudo-mago. Quelle di oggi vedranno vere scimmie volanti e fatine dell’acqua, non di certo attori truccati da spaventapasseri o con un costume da leone che sembra un pigiama. In ogni caso un salto al cinema nel week end potete farlo.

One thought on “Blog & the news – Il grande e potente Oz, una storia di ordinaria magia

  1. Pingback: Godsavethegirls – Chi cerca trova (o quasi) | blogandthecities

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...