Net à porter – Incubi estivi

apollo-carro-sagoma

di GIUDY prova

Con l’arrivo della bella stagione, peggiora lo street style “de’ noantri” ovvero quello che abbiamo tutti i giorni sotto gli occhi: colleghe over anta con minigonne inguinali, amiche che sfoggiano fieramente pantaloni bianchi da cui spuntano culotte nere e poi ancora camminate da tirannosaurus zeppatus, peli che salutano da posti che andrebbero tosati giornalmente, trasparenze a go-go, tanta carne al fuoco e soprattutto a vista. Veri e propri incubi estivi camminanti.

Ecco quindi una veloce caccia agli orrori (no, non ho sbagliato a digitare) da evitare nonostante il caldo da fronteggiare. Se vi riconoscete in uno dei suddetti punti, pregate di non incrociarmi sulla vostra strada.

1) Non sto dicendo di indossare un lupetto col solleone ma, soprattutto in università o in ufficio, è bene avere spalle e ginocchia coperte: no quindi a canotte e magliette troppo scollate e a minigonne o shorts giropassera (cit. mia madre). Se avete il guardaroba pieno di questi indumenti, non preoccupatevi: il tempo libero è fatto apposta per fare ciò che si vuole vestiti come si vuole o, al massimo, c’è sempre un cassone Caritas a portata di mano. Se non sapete come vestirvi, lasciatevi ispirare dalla Joan di Mad Men : sempre perfetta in ogni situazione.JOAN

2) La foto dell’ascella pelosa di Julia Roberts ancora gira sul web a monito per le nuove generazioni: siete davvero disposte a rischiare il pubblico ludibrio anche se non avete un film milionario alle spalle? Ceretta, sugaring, epilatore, rasoio, napalm: a voi la scelta. JULIA
3) L’estate sembra fatta apposta per i colori chiari che fanno risaltare ancora più l’abbronzatura quindi, in caso di maglietta bianca, premuratevi di indossare un reggiseno colo carne (carne! Non fate le fintetonte che si sa che il reggiseno bianco si vede benissimo). Nel caso di vestiti o pantaloni chiari, vale la stessa regola della maglietta ovvero utilizzate slip color carne oppure, piuttosto, non indossate NULLA! E’ estate ed un po’ di aria là sotto fa sempre bene. WHITE
4) Anche Naomi Campbell con le zeppe perde la sua andatura felina, pensate di saperci camminare meglio di una supertop? NAOMI
5) Attenzione alle fantasie dei tessuti: ok che è estate e ci si può lanciare su colori, trame e fiorellini, ma con moderazione altrimenti finirete a fare la figuraccia della tappezzeria come è successo recentemente a Kim Kardashian durante il MET Gala di New York. KARDASHIAN

Da sempre noi di BATC recitiamo il mantra di Coco Chanel less is more (ovvero “poco è già abbastanza”)… cercate però di non prenderlo troppo alla lettera nel periodo estivo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...